Un giovane di 31 anni ucciso e un altro ferito di 35 anni. E’ il bilancio di una sparatoria oggi a  Messina nel quartiere Camaro San Luigi. Qui è stato trovato il corpo di un giovane messinese 31 enne ucciso con alcuni colpi di arma da fuoco.

Un secondo giovane 35enne,  è stato soccorso dai sanitari del 118 anche lui ferito con colpi di arma da fuoco. Il giovane è stato trasportato, in codice rosso, presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Piemonte di Messina, dove è stato operato.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Messina, coordinati dalla Procura della Repubblica, stanno svolgendo serrate indagini per individuare gli autori dell’evento criminoso escutendo a sommarie informazioni numerosissime persone senza escludere alcuna pista investigativa.

La vittima un giovane di 31 anni

I due hanno tentato la fuga a piedi ma uno di loro è morto poco dopo: la vittima si chiamava Giovanni Portogallo e aveva 31 anni. L’altro, ferito gravemente, è stato invece trasferito all’ospedale Piemonte.

Sull’episodio indagano i carabinieri. Nessuna pista è al momento esclusa. Sul selciato sono stati trovati diversi proiettili.