in carcere per l'omicidio la madre condannata a 30 anni

Danneggiata la lapide commemorativa del piccolo Loris Stival

A denunciarlo ai carabinieri è stato il nonno materno, Franco Panarello che si è recato per pregare nel luogo del ritrovamento del nipote e si è accorto che la stele commemorativa era stata danneggiata, nel periodo tra il 22 settembre - l'ultima volta che il nonno era andato sul posto - e ieri.

parla il presidente dell'associazione nazionale testimoni di giustizia

L’omicidio Passafiume, Cutrò: “Il suo sacrificio non sia inutile”

Secondo la Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo infatti, la condanna a morte di Passafiume sarebbe stata dovuta al fatto che l'imprenditore non aveva voluto piegarsi alle regole imposte dalle cosche mafiose in ordine alla spartizione dei sub appalti.