Disposta per il 39enne la custodia cautelare in carcere

Omicidio a Marsala, l’assassino confessa davanti al gip, arrestato

Era stato fermato martedì con l'accusa di omicidio. Oggi, nel corso dell'udienza di convalida del provvedimento cautelare, il 39enne finito in manette ha confessato di avere ucciso Antonio Titone, 51 anni, pregiudicato marsalese ammazzato con un piede di porco nella sua abitazione nel rione di Sappusi.

#Videonotizie BlogPlay


+393774389137
Insicilia promo