Una sequenza sismica si è registrata tra ieri sera e stamattina al largo delle isole Eolie, in Sicilia.

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha rilevato oltre dieci scosse tra le 20:00 di ieri e le 3:30 di oggi, la più forte delle quali di magnitudo 3.1 con epicentro ad est di Alicudi.

Non si segnalano danni a persone o cose anche se alcune delle scosse sono state avvertite dalla popolazione.

Si tratta del secondo evento sismico a distanza di poco tempo nel Messinese. Due scosse erano state registrate poco più di 48 ore fa

La situazione viene costantemente monitorato