• Morto in provincia di Frosinone il 29enne Nicolas Lorenzo Vona.
  • Il giovane ha perso il controllo dell’auto e si è schiantato contro un muro.
  • Lavorava per Amici e Uomini e Donne di Maria De Filippi.

Incidente stradale mortale in Ciociaria, in località San Sossio ad Arpino, in provincia di Frosinone.

Un giovanedi 29 anni, Nicolas Lorenzo Vona, è morto dopo che la sua auto è finita contro il muro di un’abitazione. La tragedia poco dopo l’una della notte tra sabato e domenica quando, per cause ancora in fase di accertamento da parte della Polizia Stradale, l’auto del giovane è uscita di strada. Fatale l’impatto. La Procura di Cassino ha aperto un’indagine e disposto che venga effettuata l’autopsia.

Stando a quanto ricostruito, il giovane si trovava a bordo della sua Mini Cooper intorno alle 2.30 di ieri, domenica 19 settembre, quando ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada. Il suo corpo è sbalzato fuori dall’abitacolo e non c’è stato nulla da fare. Ignote le cause ma non si escluda che il 29enne possa essere stato vittima di un malore o di un animale sbucato all’improvviso.

Nicolas Lorenzo Vona era un collaboratore di Mediaset, impegnato come tecnico delle riprese dei programmni Amici e Uomini e Donne di Maria De Filippi.

Nelle pagine social delle due trasmissioni, in una condivisione con una foto, si legge: «Questa notte è venuto a mancare Nicolas, uno dei membri della famiglia di Uomini e Donne. Siamo vicini alla sua famiglia in questo doloroso momento con commozione e affetto. Ciao Nicolas».

I funerali si sono svolti oggi, alle 16, nella chiesa di San Michele Arcangelo, ad Arpino.