Il costo delle sigarette aumenterà per l’inasprimento delle tasse imposte dal governo giallo-rosso nella manovra finanziaria. Niente aumenti sulle sigarette elettroniche.

Piovono tasse sugli italiani dal governo in cerca di risorse. La bozza del decreto prevede oltre all’aumento della tassa sulle sigarette anche l’aumento sulla tassa sulla fortuna. Chi vincerà ai giochi cifre superiori ai 500 euro dovrà dare allo Stato ancora di più rispetto a oggi. Un provvedimento che servirà a coprire la stabilizzazione della cedolare secca sugli affitti al 10%. Chi vincerà cifre superiori al milione dovrà restituire allo Stato il 25%. Restano confermate anche la tassa sulle merendine e sulla plastica.

Non solo tasse. Nel 2020 è intenzione del governo di dare forza agli attuali strumenti di assistenza alle famiglie per i nuovi nati. Il bonus bebè diventerà un assegno universale mensile e avrà tre diverse fasce a seconda del reddito (80 euro, 120 e 160 euro). i voucher per gli asili nido dovrebbero aumentare fino a 3mila euro, sempre in base al reddito. Secondo le ultime novità, dovrebbe rimanere invariata anche la flat tax al 15% a difesa di professionisti, autonomi e piccole imprese.