Una sposa è morta durante il ricevimento delle sue nozze a causa di uno shock anafilattico causato dall’allergia alle noci.

Come riportato sul DailyMail, la 25enne Alexandra Erokhova stava festeggiando il suo matrimonio con un banchetto al Palazzo Tsaritsyno di Mosca quando si è verificata la reazione allergica. Il dramma è accaduto al momento del dessert. Gli ospiti hanno raccontato che la sposa ha cominciato a soffocare al tavolo.

Un’ambulanza è stata chiamata tempestivamente per aiutare la donna in difficoltà ma il personale sanitario non è riuscito a salvare la sposa. I medici hanno affermato che ha avuto uno shock anafilattico causato da un’allergia alle noci, sofferta dalla ragazza sin dall’infanzia e i parenti lo avevano comunicato ai cuochi. La polizia sta indagando ma è già stato appurato che il dessert conteneva l’alimento a cui la 25enne era allergica. Alexandra aveva studiato economia presso l’Accademmia presidenziale russa d’élite di Mosca.

In presenza di un’allergia, il sistema immunitario viene attivato dagli allergeni e, come risposta, produce anticorpi per difendere l’organismo. Questi anticorpi causano reazioni infiammatorie e rilasciano l’istamina che, a sua volta, provoca orticaria, febbre da fieno e altri sintomi allergici. L’anafilassi è una grave reazione allergica che può essere pericolosa per la vita.