Nella borgata marinara di Mondello vele spiegate la festa del Windsurfer tra music, sport e divertimento. Saranno le prove eliminatorie dello slalom ad aprire domani, oggi, 24 maggio, alle 13 nel golfo di Mondello la Festa del windsurfer.

Sulla scia delle grandi edizioni del Windsurfer world festival, il club Albaria ripropone sino a domenica lo spettacolo delle tavole a vela richiamando atleti di sei nazioni per la gara clou, la regata internazionale Open alla quale sono iscritti circa 70 surfisti di Italia, Francia, Spagna, Olanda, Russia e Stati Uniti. A scendere in acqua domani per la Legend Race, regata con formula slalom, velisti di fama molto noti nell’ambiente per il loro passato.

Quanto all’Open internazionale, tra i favoriti alcuni atleti palermitani dell’Albaria che godono del vantaggio di conoscere perfettamente il campo di regata di Mondello. Dai cugini Marco e Massimiliano Casagrande, a Paco Cottone, ad Alessandro Alberti del Tuna club, ad Alberto Gange del Lauria. Tempo permettendo, sabato sera è in programma un concerto jazz gratuito sulla spiaggia, accompagnato dalla presentazione di costumi da bagno.