Una telefonata è arrivata al numero unico di emergenza. “Andate a vedere cosa c’è all’ingresso dell’ospedale dei Bambini”. I carabinieri hanno trovato una borsa abbandonata.

E’ scattato il piano di emergenza e tutta l’area dell’ospedale è stata transennata. Non si poteva entrare o uscire dall’ospedale.

Il tempo necessario per rendersi conto che nella borsa non c’era nulla potenzialmente pericoloso. Dopo i controlli e lunghissimi minuto la situazione è tornata alla normalità e medici e pazienti sono potuti entrare ed uscire dall’ospedale.