La Polizia di Stato ha arrestato Marouen Brahim Ben 23 anni tunisino e i palermitani Davide Colina, di 20 anni e Salvatore Ferdico di 48 anni accusati di spaccio a Palermo.

In piazza Ballarò i Falchi della squadra mobile hanno bloccato Marouen Brahim Ben che aveva venduto ad un cliente 7 dosi di cocaina e una di eroina. Il presunto pusher turnisino è stato portato nel carcere Lorusso di Pagliarelli.

Sempre in piazza Ballarò i “Falchi”, hanno arrestato Colina che aveva già venduto alcune dose ad alcuni acquirenti. Nel corso della perquisizione sono state trovate addosso due dosi di marijuana e 40 euro. Il terzo arresto è scattato al Capo in piazza Beati Paoli.

Gli agenti hanno assistito alla vendita di alcune dosi di droga. Hanno cercato di bloccare sia l’acquirente che il presunto pusher. I due sono fuggiti e il cliente ha cercato di bittare la droga tra le auto. I poliziotti hanno recuperato 6,5 grammi di marijuana. Ferdico aveva addosso la somma 155 euro ed è stato arrestato. L’acquirente segnalato in prefettura.