La polizia di Stato ha arrestato, il napoletano Graziano Falanga, 45 anni, accusato di detenzione di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato trovato in possesso di circa, 80 chili di hashish mentre percorreva con la propria autovettura l’autostrada Palermo Catania.

L’uomo è stato bloccato dagli agenti della mobile con i poliziotti della stradale di Buonfornello. Una volta fermato Falanga ha detto di essere a Palermo per acquistare della cassate siciliane che poi avrebbe dovuto trasportare e rivendere in Germania, per il mercato tedesco.

Grazie alla presenza del cane antidroga Yndira in due vani realizzati sotto i sedili anteriori sono state trovate 74 confezioni di hashish, sigillate con nastro adesivo da imballaggio, nonché altri 68 panetti sfusi della stessa sostanza, per un peso complessivo di circa 80 chili.

Falanga è stato portato nel carcere Lorusso di Pagliarelli.