Un autista sulla linea 102 dell’Amat è stato picchiato da un passeggero che poi è fuggito. E’ successo nei pressi di piazza Mordini a Palermo.

Per cause in corso di accertamento è nata una lite tra il dipendente dell’azienda trasporti e il passeggero. Nel corso della rissa l’autista si è procurato una frattura alla mano.

La prognosi è di 30 giorni. L’autista è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ospedale. In queste ore il dipendente si trova nella sede dell’Amat per essere sentito dai dirigenti e cercare di ricostruire l’accaduto.

I carabinieri grazie alle testimonianze rese dai passeggeri sono riusciti a risalite all’autore dell’aggressione. Un giovane di 34 anni che è stato denunciato per lesioni personali aggravate.