• Nuovo provvedimento dell’Ersu a sostegno degli studenti fuori sede
  • Deliberata pubblicazione bando per rimborso canoni locazione anno 2020
  • Riservato agli studenti universitari, delle accademie di belle arti e dei conservatori con Isee non superiore a 15 mila euro

La nuova misura per gli studenti fuori sede

L’Ersu ha deliberato la pubblicazione di un nuovo bando finalizzato al rimborso dei canoni dei contratti di locazione agli studenti universitari fuori sede durante l’anno 2020.

Il concorso ERSU è riservato agli studenti universitari, delle accademie di belle arti e dei conservatori di musica della Sicilia occidentale (sia istituzioni pubbliche statali che non statali) che abbiano un ISEE non superiore ai 15mila euro (con attestazione in corso di validità o corrente, o in alternativa, attestazione 2019 o 2020) e che non abbiano già ottenuto benefici economici da parte dell’ERSU.

“La misura adottata oggi dall’ERSU – dichiara Giuseppe Di Miceli, presidente dell’Ersu Palermo – rappresenta un ulteriore tassello nel quadro degli aiuti che quest’anno abbiamo varato grazie all’azione sinergica con l’assessore regionale dell’Istruzione e formazione professionale, Roberto Lagalla, e il governo Musumeci in favore degli studenti universitari siciliani. L’Ersu Palermo, per l’anno 2020/2021, aveva già accreditato un contributo (fino a 1300 euro ciascuno) a tutti gli studenti fuorisede che avevano partecipato al bando di concorso e si era anche proceduto, in seguito a un apposito bando, al pagamento di circa 4.000 contributi straordinari agli studenti siciliani di livello universitario e AFAM (alta formazione artistica e siciliana) frequentanti fuori Sicilia: con l’odierna misura si recupera un aiuto anche per quegli studenti che, pur avendo il requisito del reddito, non avevano il requisito del merito previsto dalla Legge o che per vari motivi non erano riusciti a presentare o validare la domanda di concorso. Come C. di A. dell’ERSU Palermo – conclude Giuseppe Di Miceli – ci riteniamo soddisfatti di questa ulteriore misura finalizzata ad aiutare, in questo particolare momento, chi aveva solo il requisito del reddito per partecipare al bando, offrendo loro una possibilità per non rimanere indietro e per recuperare le risorse per potere proseguire gli studi”.

Come ottenere il beneficio

Gli studenti destinatari del beneficio di questo nuovo bando dovranno essere in possesso di un contratto di locazione regolarmente registrato e il contributo verrà riconosciuto per una durata massima di dieci mesi, per il periodo compreso dal 01/02/2020 al 31/12/2020. L’importo del contributo sarà stabilito successivamente alla valutazione delle richieste pervenute sulla base della disponibilità finanziaria di 1,4 milioni di euro disponibili per tutte le istanze che verranno presentate presso gli ERSU siciliani; pertanto, l’importo del contributo potrà essere proporzionato alla disponibilità finanziaria fino alla copertura della singola richiesta nella misura del 100%.

La procedura di partecipazione è esclusivamente online dalle ore 9 del 15 marzo 2021 alle ore 14 del 3 maggio 2021, attraverso l’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti ERSU raggiungibile dal sito istituzionale www.ersupalermo.it