Solo tre cucine di bordo su dieci controllate in regola con le norme di legge e le prescrizioni igienico sanitarie. E’ il risultato delle ispezioni dai Carabinieri del Nas di Palermo insieme ai militari della motovedetta di Marsala a bordo di dieci imbarcazioni che dall’isola di pantelleria effettuano escursioni per turisti con pranzo a bordo.

I militari hanno verificato la provenienza del cibo offerto a bordo e il rispetto delle norme per la cottura a bordo quando le imbarcazioni erano dotate di cucina.

Solo tre dei natanti controllati sono risultati in regola. Per gli altri sette sono scattate multe per complessivi 17mila euro. Oltre alle multe sono scattate le denunce all’autorità sanitaria per due tipi di violazioni: preparazione e cottura di alimenti all’interno della motobarca in assenza di registrazione sanitaria e somministrazione di alimenti e bevande al pubblico sulla motobarca in assenza di scia per la somministrazione di alimenti e bevande.

I controlli continueranno nelle prossime settimane