I finanzieri grazie al fiuto del cane Alex hanno trovato nascosti negli slip di un passeggero francese arrivato all’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo sette grammi tra marijuana e hashish.

Il sequestro è avvenuto insieme ai funzionari delle Dogane. Il passeggero era arrivato nel capoluogo siciliano per trascorrere alcuni giorni di vacanze. L’uomo è stato segnalato alla prefettura.

Nel corso del 2019 sono state segnalate alla Prefettura, dai finanzieri e dai funzionari doganali di Punta Raisi, oltre 200 persone per detenzione di sostanze stupefacenti, denunciati 10 soggetti, di cui 3 tratti in arresto, nonché sono stati trovati e sequestrati quasi 2 chili tra hashish e marijuana, 450 grammi di eroina, 720 grammi di sostanze psicotrope di varia natura e oltre euro 30.000 in contanti.