E’ risultato positivo al Covid-19 l’uomo  di Caccamo che si trova ricoverato all’ospedale Cervello. Lo ha comunicato il sindaco Nicasio Di Cola.

“Con immenso dispiacere abbiamo appena ricevuto la comunicazione che il tampone effettuato ieri al nostro concittadino per accertare il contagio da Covid-19 è risultato essere positivo – ha scritto il sindaco – Al nostro concittadino va il sostegno e la vicinanza di tutta la nostra comunità.

Questa notizia genera inevitabilmente sconforto, preoccupazione e paura ma dobbiamo essere forti, soprattutto non dobbiamo perdere la calma. Saranno adottate tutte le misure di contenimento per evitare il diffondersi del virus nella nostra città.

Rivolgo ancora una volta a tutti voi, ora più che mai, l’invito a uscire di casa soltanto per motivi di necessità.
Il rispetto di questa indicazione non è facoltativo ma è un obbligo. Siamo in un momento molto delicato, stiamo vivendo un’emergenza e in quanto emergenza dobbiamo concentrarci solo a superarla. Il cammino davanti a noi è ancora lungo. Forza Caccamo!”

Adesso si sta cercando di risalire ai contatti che l’uomo ha avuto nell’ultimo periodo con impiegati, commercianti e parenti.