Cateno De Luca parte con il suo tour musicale denominato “A Modo Mio“. Lo spettacolo, che sarà presentato da Massimo Minutella, vivrà come momento di apertura la “prima” prevista per il 22 ottobre al Teatro Golden di Palermo.

Un lavoro che ha dato vita ad un CD musicale intitolato “Stati d’Animo“, composto da dodici tracce, in cui il sindaco di Messina racconta, attraverso la musica, alcuni percorsi autobiografici e a sfondo sociale. La decima traccia, chiamata proprio “A Modo Mio“, rappresenta per il sindaco di Messina un legame tra passato e presente, fra il giovane sè appassionato di musica e l’attuale versione improntata maggiormente sul fronte politico.

“A modo mio, nella musica come in politica”

Durante la conferenza stampa di presentazione, è stato proprio Cateno De Luca a ricordare questo dualismo. “A modo mio: nella musica, nella politica come nella vita. Provengo da una metropoli di mille abitanti, ovvero Fiumedinisi, dove sono cresciuto da un punto di vista politico e professionale. Da lì sono partito a realizzare i miei sogni con la valigia di cartone, titolo di un brano che sto perfezionando. Questo mi ha consentito ad arrivare a realizzare parte dei miei sogni”.

“Oggi quello che sto perseguendo è vincere Sanremo – sottolinea scherzosamente De Luca -. E in questi giorni sto completando due brani che manderemo in questa occasione, perchè per me non è mai troppo trardi. Grazie a questa ripresa musicale, non solo ho ripreso la mia frequentazione alla Corelli, ma ho ripreso la mia vena di cantautore. Ho scritto 95 brani negli ultimi 6 mesi, di cui 10 inseriti nel CD Stati d’Animo”.

De Luca fra presente e futuro

Cateno De Luca pensa anche al futuro, anzi ragiona su tanti fronti, come dichiara lui stesso. “Io in genere ho tanti obiettivi, sono multitasking. Faccio una cosa e ne penso altre dieci. E’ una mia caratteristica. In questo momento, mi disintossico con la musica. Se in futuro mi dovrò intossicare con altro, solo Dio lo sa”.

Un opera musicale che vive fra alcuni momenti autobiografici e tracce a scopo decisamente sociale. “In questo CD si raccontano alcune cose abbastanza delicate. Si fa riferimento al fatto di provare cosa sapere, per una famiglia, perdere un figlio; cosa significa, per una persona, vivere la diversità; che si prova a vivere nei panni di un portatore di handicap. Questi sono già tre temi importanti affrontati nell’opera. Un altro brano racconta di un giovane, figlio di contadini, e le fatiche che fa per emergere”.

Rapporto di continuità fra passato e futuro evidente in alcune tracce, come a Modo Mio, dove Cateno De Luca lascia spazio a più interpretazioni, non dimenticando i suoi sogni futuri, “E’ un mix fra quella che è la mia ripresa nel mondo della musica, come rappresentato nel brano Stati d’Animo, dove spiego queste emozioni quando sei riconosciuto come punto di riferimento della tua gente. Poi c’è una traccia particolare, A Modo Mio, dove si racconta il mio passaggio terreno al di là, come per altri aspetti potrebbe essere interpretato come passaggio da sindaco di Messina alla rappresentanza di altra comunità. Questo dipende dal punto di vista dell’ascoltatore”.

L’obiettivo del tour

Obiettivo dell’intera manifestazione è quello promuovere la mission dell’associazione “La Casa del Musicista. Un gruppo che vanta come proprio ambasciatore proprio il primo cittadino peloritano.

Protagonisti di questo tour saranno la band di Cateno De Luca e tredici giovani artisti siciliani selezionati nel corso delle audizioni, che si sono svolte a Messina lo scorso mese di settembre, dalla cantautrice Grazia Di Michele e dal critico musicale Red Ronnie.

L’associazione di promozione sociale “La casa del musicista” si propone di portare avanti l’organizzazione, la gestione e la partecipazione ad attività culturali, artistiche e ricreative di interesse sociale con l’obiettivo di diffondere la cultura della musica e la pratica del volontariato. Musica e cultura, arte e solidarietà, giovani e talento, formazione e crescita. Sono solo alcuni dei temi che stanno alla base della nascita della Casa del Musicista.

Il programma completo del tour

Ecco il programma completo del tour (i concerti iniziano alle 20.30)

15 ottobre –Teatro Tenda di Ragusa
22 ottobre – Teatro Golden, Palermo (presenta Massimo Minutella)
5 novembre – Teatro Pardo, Trapani
12 novembre- Teatro Pirandello di Agrigento
19 novembre – Teatro Vasquez, Siracusa
26 novembre – Cine teatro Grivi, Enna
03 dicembre – Teatro ABC, Catania
10 dicembre – Teatro Regina Margherita, Caltanissetta
19 dicembre Teatro Vittorio Emanuele di Messina (alle 20).