A qualche mese di distanza dalla conclusione dell’EuroBasket Women 2019, è tempo di tornare al lavoro per la Nazionale Femminile.

Fresca di prima convocazione in nazionale maggiore è la palermitana Costanza Verona, detta Cocca, che in estate ha alzato da capitano la coppa del campionato europeo under 20.

Una carriera in ascesa quella della la giovane campionessa della Geas Sesto San Giovanni che ha appena iniziato il suo quarto campionato in A1. Un traguardo sognato e arrivato con l’impegno e la determinazione, dopo la lunga trafila nelle giovanili della nazionale, culminata col trionfo europeo in under 20.

Un periodo ricco di soddisfazioni per la giovane atleta che pochi giorni fa si è raccontata ad LBFTV esternando le sue emozioni. Oltre al trionfo con l’under 20 e alla prima chiamata in nazionale maggiore, il 5 ottobre ha ritrovato in campo, ma da avversaria, la sorella Marta che quest’anno ha debuttato in A1 con la squadra palermitana della Sicily By Car.

Il raduno della nazionale è previsto il 13 ottobre a Montegrotto Terme (Padova) e precederà di un mese l’inizio delle qualificazioni al prossimo europeo di basket femminile, al via il 14 novembre a Cagliari col primo impegno ufficiale per le azzurre contro la Repubblica-Ceca.