Fine giugno a Stelle e Strisce per l’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro che da Castelbuono, antico borgo medioevale nel cuore delle Madonie a pochi chilometri da Palermo, vola in trasferta nel cuore di New York per partecipare al Summer Fancy Food Show 2016, la più importante manifestazione di specialità alimentari della West Coast. Parlano i numeri: 62esima edizione, migliaia di espositori provenienti da quasi 50 Paesi del Mondo, oltre 23mila visitatori nel 2015 e tanti, tantissimi prodotti presentati all’insegna dell’eccellenza del food internazionale.

L’evento si tiene dal 26 al 28 giugno negli spazi del Jacob K. Javits Convention Center (65 West – 34th Street – NYC) e Fiasconaro è presente con un ampio stand (2902-2904) al Level 3, la Sezione Internazionale.
Durante i giorni del Summer Fancy Food Show, il pluripremiato maestro pasticcere Nicola Fiasconaro e il giovane figlio Mario, che del padre sta seguendo con successo le orme, sono protagonisti di una serie di Cooking Show ‘a 4 mani’ proponendo ai visitatori dello Stand ottime e sfiziose modalità per gustare anche d’estate il nuovo panettone Nero Sublime, magari accompagnato con un fresco gelato o con ‘gelide’ granite siciliane.

“Siamo di casa al Summer Fancy Food Show, basti pensare che questa per noi è la 18esima partecipazione. D’altra parte questo è per noi un appuntamento a cui è difficile rinunciare sia per l’importanza per le nostre strategie commerciali del mercato nordamericano sia per la straordinaria visibilità che ci offre a livello globale. Certo rispetto alla prima volta che ci presentammo qua abbiamo compiuto passi significativi. Oggi i nostri prodotti, e i panettoni in primis, sono conosciuti e apprezzati anche molto, molto lontano da Castelbuono dove con la passione di sempre li produciamo ogni giorno dell’anno.” afferma Nicola Fiasconaro che, insieme ai fratelli Fausto e Martino, guida l’azienda di famiglia.

Vera e propria novità del 2016, il Nero Sublime è un panettone dal gusto prorompente e dalla fragranza ineguagliabile che ha alla base due ingredienti davvero speciali: il cioccolato di Modica, con cui è spolverato e le fragoline di Ribera (AG), con cui è farcito. Un vero trionfo di sapori che richiamano al palato i più classici aromi dell’arte pasticcera e le sorprese gustative delle più antiche tradizioni alimentari dell’Isola. Un dolce che ha saputo subito guadagnarsi gli apprezzamenti più autorevoli: a inizio giugno si è infatti aggiudicato le 3 stelle (ovvero il massimo dei riconoscimenti conferiti) al Superior Taste Award di Bruxelles promosso dall’International Taste & Quality Institute – iTQi, l’organizzazione leader mondiale nella degustazione di alimenti e bevande ‘dal gusto superiore’, che l’anno scorso aveva già premiato un altro prodotto Fiasconaro, ovvero il panettone King.

In poco più di 60 anni di storia l’azienda Fiasconaro ha saputo trasformarsi da piccola realtà imprenditoriale locale a indiscusso punto di riferimento per il settore dell’alta pasticceria, imponendosi a livello internazionale grazie alla qualità dei suoi prodotti e al suo spirito intraprendente. Tutto ciò mantenendo una spiccata connotazione di artigianalità e uno stretto rapporto con il proprio territorio.

Due i fattori che caratterizzano tutti i prodotti da forno Fiasconaro: l’utilizzo di materie prime accuratamente selezionate e provenienti pressoché esclusivamente dall’Isola e il rispetto delle più antiche tecniche produttive, come ad esempio la lievitazione naturale, un lento processo di fermentazione che, pur escludendo l’utilizzo di conservanti, garantisce al prodotto una ‘vita’ sorprendentemente lunga e una fragranza ineguagliabile.

L’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro si posiziona oggi come un punto di riferimento assoluto nel settore dell’alta pasticceria. Affermata sul mercato nazionale e internazionale, è una realtà moderna e in continua espansione in cui convivono un forte spirito imprenditoriale e una costante ricerca della qualità nel pieno rispetto dei più alti standard della tradizione gastronomica italiana. Oggi i prodotti Fiasconaro, dopo aver valicato i confini siciliani, sono distribuiti su tutto il territorio nazionale, in molti Paesi europei (Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito) oltre che negli USA, in Canada, in Brasile, in Giappone, in Australia e in Nuova Zelanda.