“Convocare con urgenza il comitato paritetico”. Lo chiedono i sindacati autonomi Cobas/Codir e Sadirs, insieme all”Ugl, con una nota congiunta inviata oggi al presidente dell’Aran Sicilia, Accursio Gallo, e ai componenti del Comitato Direttivo. Quella delle sigle sindacali rappresenta una richiesta urgente finalizzata alla convocazione del comitato.

Le organizzazioni sindacali, detentrici della maggioranza della rappresentatività all’interno del Comparto Regione hanno sollecitato un urgentissimo insediamento della commissione paritetica, in applicazione anche della dichiarazione congiunta al contratto ARAN-sindacati, e la contestuale immediata ripresa dei lavori del tavolo tecnico.

“Tale necessità – evidenziano Marcello Minio e Dario Matranga, segretari generali del Cobas/Codir – nasce dall’ormai improrogabile esigenza di avviare la fase applicativa per la migliore riclassificazione di tutto il personale regionale in un nuovo più adeguato sistema classificatorio per il rilancio della Regione, nonché dalla necessità di affrontare tutte le questioni demandate alla Commissione paritetica fra le quali anche l’individuazione e la quantificazione di tutte le indennità contrattuali”.