dalle 8,30 alle 17,30

I Cobas trasporti aderiscono allo sciopero nazionale, fermi domani anche i bus Amat

"In Sicilia – afferma Carlo Cataldi, coordinatore regionale dei Cobas Lavoro Privato settore Trasporti – questo sciopero assume particolare importanza perché arriva cinque giorni dopo le elezioni Regionali. Si tratta di una grande occasione per chiedere al nuovo governo e ai deputati neo-eletti all'Ars politiche di tutela e sviluppo del lavoro, sia pubblico che privato".