Si è spento Vito Maggio, colonna portante del giornalismo di Palermo e della Sicilia. A dare la triste notizia è stato il figlio Lorenzo con un breve post sul profilo social del padre. “Sono Lorenzo Maggio. Volevo comunicare a tutti gli amici virtuali e non che mio padre Vito da oggi non c’è più”.

Volto storico del giornalismo sportivo palermitano

Vito Maggio è morto all’età di 91 anni. Un volto storico del giornalismo sportivo che ha lavorato per il Giornale di Sicilia, la Gazzetta dello Sport e fu vicedirettore di TeleSicilia. Un cronista che ha raccontato in tutte le sue sfaccettature lo sport siciliano. Ha anche ideato e diretto per oltre quarant’anni lo Sport Film Festival, rassegna internazionale della cinematografia sportiva.

Tanti i messaggi per Vito Maggio

Tanti i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia del giornalista scomparso dopo l’annuncio del figlio Lorenzo su Facebook. “Il giornalismo sportivo italiano perde un grande professionista, una persona perbene, una memoria storica dello sport”. “Un gigante del giornalismo. Una persona adorabile. Un grande onore averlo conosciuto”. I funerali saranno celebrati alle ore 11.30 alla chiesa di Sant’Espedito in via Nicolò Garzilli a Palermo, sabato 19 settembre.

Alla famiglia del collega Vito Maggio la vicinanza e le condoglianze da parte della Redazione di BlogSicilia.