A Palermo cambiano la viabilità lungo le strade coinvolte dai festeggiamenti in onore della “Madonna di Fatima”. La polizia municipale informa che nell’ambito della festa, sabato 18 maggio alle 21 è prevista una fiaccolata da via Notarbartolo a via Terrasanta, mentre domenica 19 maggio dalle ore 18 è prevista la processione religiosa con un percorso che attraverserà le vie Terrasanta, Sciuti, Salinas e Nunzio Morello, intersecando la circolazione veicolare di via Notarbartolo.

Per l’occasione è stata emessa un’ordinanza che prevede: in via Terrasanta , nel tratto antistante i civici dal n°74 al n°82, ingresso della Chiesa il divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 8 alle ore 21 e comunque sino al termine della manifestazione religiosa per i giorni 18 e 19 maggio 2019.

Per sabato 18 maggio, con partenza alle 21 e sino al termine della fiaccolata vigerà la chiusura al transito veicolare delle vie e piazze interessate dalla fiaccolata, al passaggio della stessa, con partenza dalla chiesa di San Francesco di Sales di via Notarbartolo e arrivo nella chiesa della Resurrezione di via Terrasanta.

Per domenica 19 maggio, dalle ore 18 e fino alle ore 18.30 e comunque fino al termine della funzione religiosa sarà chiusa via Terrasanta, all’altezza della via Domenico Costantino, e via Damiani Almeyda, tratto da via Gen. Di Maria a via Salinas.

A seguire e sino al termine della processione le auto non potranno circolare nelle vie e piazze interessate dalla processione del Simulacro della Madonna di Fatima, al passaggio della stessa, con partenza dalla Chiesa della Resurrezione di via Terrasanta per piazza Diodoro Siculo, via Salinas, via Nunzio Morello, via Cesareo, via Sciuti, via Terrasanta e rientro in Chiesa.

Nella fascia oraria della processione la polizia municipale consiglia percorsi alternativi individuabili per i provenienti da via Sciuti, in via Cesareo e via Lo Jacono per raggiungere via Notarbartolo in direzione mare o attraverso via Domenico Costantino per transitare su via Generale Di Maria per via Gen. Cantore e proseguire per via Malaspina.-