Avvicendamenti sotto il ponte dell’Immacolata in casa Fratelli d’Italia a Palermo. Dopo la “promozione” di Francesco Scarpinato ad assessore regionale al Turismo, gli alfieri di Giorgia Meloni hanno deciso una riorganizzazione, anche in base ad alcuni lifting che potrebbe subire il gruppo nel futuro prossimo, una volta concluse le operazioni relative al bilancio. Proprio alla presenza dell’esponente del Governo Regionale, il gruppo a Sala delle Lapidi ha scelto il suo nuovo leader: si tratta di Giuseppe Milazzo.

Cosa cambia e cosa potrebbe cambiare in Fratelli d’Italia

L’eurodeputato nonchè consigliere comunale ricoprirà quindi il ruolo di capogruppo già a partire da domani. Ovvero quando in Consiglio Comunale si tornerà a discutere il rendiconto 2021. A Giuseppe Milazzo, nel ruolo di vicecapogruppo, si affiancherà Germana Canzoneri, giovane alfiera di Alessandro Aricò che perora si è messa poco in luce in questa consiliatura, ricoprendo un ruolo marginale all’interno degli equilibri di partito.

Ciò rispetto per esempio ai due presidenti di commissione in dotazione alla compagine meloniana, ovvero Antonio Rini, consigliere e sindaco di Ventimiglia di Sicilia, e Fabrizio Ferrara, divenuto recentemente deputato regionale e che potrebbe abbandonare lo scranno di Sala delle Lapidi, una volta concluse le operazioni per i bilanci, in favore di un’altra giovane del partito, ovvero Teresa Leto. Un movimento, quello di Giuseppe Milazzo, che potrebbe appunto proiettare il partito anche ad un avvicendamento in commissione Bilancio, la cui presidenza è al momento detenuta proprio dallo stesso Ferrara e che potrebbe così andare nelle mani dell’eurodeputato. Ciò al netto di un possibile “scambio di commissioni” con Forza Italia. In quel caso, per la I Commissione, si prospetterebbe uno scranno di rilievo per Gianluca Inzerillo.

Una nota, quella inviata dal partito nel giorno dell’Immacolata, nella quale l’intero gruppo consiliare esprime la propria solidarietà alla leader del partito Giorgia Meloni. “In presenza del segretario cittadino Francesco Scarpinato, all’unanimita cambia l’assetto in Fratelli d’Italia Palermo. I componenti del partito hanno nominato il nuovo capogruppo. Si tratta dell’europarlamentare nonché consigliere comunale Giuseppe Milazzo. Come vice capogruppo scelta la giovane consigliera comunale Germana Canzoneri. Il gruppo Fratelli d’Italia Palermo – prosegue la nota – esprime solidarietà e vicinanza alla leader e premier Giorgia Meloni e a sua figlia. Entrambe vittime di minacce di morte sui social. Ogni forma di violenza va condannata in maniera radicale“.