• Primo ko stagionale per gli uomini del tecnico Zapparata
  • Avvio veemente del Marsala che segna 3 gol nei primi 8 minuti
  • Rizzuto e Marretta provono la reazione ma è tardi

Brusca battuta d’arresto per il Palermo C5 impegnato nella quarta giornata del girone A del campionato di serie C1 di futsal. I rosanero perdono a Marsala per 5-2. Pessimi i primi trenta minuti di gioco sfruttati dai padroni di casa al meglio. Nella seconda metà del match c’è la reazione d’orgoglio ma non è sufficiente a ribaltare la situazione. È la prima sconfitta stagionale per la compagine guidata dal tecnico Zapparata.

Avvio da incubo per i rosanero

Rosanero travolti dalla Primavera Marsala. I primi 8 minuti sono da incubo con i padroni di casa micidiali nelle ripartenze. Il Marsala perfora ben tre volte la retroguardia del Palermo Calcio A5.
Il risultato lo sblocca Bonura, a seguire segnano Barry e Demarco. La formazione dell’allenatore-giocatore Figuccio, dopo il 3-0, abbassa notevolmente il baricentro senza concedere spazi alla squadra rosanero.

Tattica efficace

La tattica del Marsala risulta essere davvero efficace come dimostra l’ennesimo contropiede: imbucata ancora una volta letale per il Palermo che subisce il 4-0, ancora una volta con Barry (doppietta per lui).

Disperata rincorsa rosanero

Nella ripresa i rosanero tentano una disperata rincorsa, proiettandosi in avanti. La reazione è furente ed il Palermo Calcio a 5 si dimostra vitale andando a segno con Rizzutto e capitan Marretta.

Il Marsala resiste

Gli uomini di Zapparata sembrano letteralmente rigenerati ma, il pressing asfissiante dei rosanero, costringe il Palermo ad accumulare falli concedendo un tiro libero agli avversari. In questa occasione, Corrao batte il subentrato Mistretta e deposita, alle spalle dell’estremo difensore del Palermo, il definitivo 5-2. In mezzo le espulsioni di Maniscalco e Lanza, che salteranno la prossima sfida contro il Real Termini (costretto a migrare a Trabia a causa dei danni riportati dal palazzetto durante le forti piogge della scorsa settimana).

Palermo Calcio a 5 scavalcato in classifica

Nella classifica del girone A dopo 4 giornate, il Palermo Calcio a 5 rimane fermo a quota 4 con una vittoria, due pareggi e, appunto, la prima sconfitta scavalcato di due lunghezze ad opera dei marsalesi, adesso quarti in graduatoria. Comandano il raggruppamento Real Termini e Villaurea a punteggio pieno.