La Polizia di Stato ha arrestato Salvatore Bobbone, 23enne palermitano, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso della perquisizione in casa nel quartiere Uditore gli agenti di polizia hanno trovato in un pensile sopra il piano cottura della cucina, 14 panetti di hashish dal peso di un chilo e 400  grammi.

La sostanza è stata sequestrata, mentre Bobbone, si trova ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.