I carabinieri di Trapani e di Erice, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio Anna Messina, classe 63, e Gabriel Caltagirone, di 19 anni, entrambi trapanese e disoccupati.

Il via vai dalla loro abitazione ha innescato i sospetti dei carabinieri che hanno deciso di fare irruzione.
Alla vista dei carabinieri i due hanno tentato di buttare la droga nello scarico del bagno ma i militari sono riuscita recuperarla smontando alcune tubature.

Il pastore tedesco Ulisse ha così trovato un panetto di circa 90 grammi di hascisc e un pezzo di cocaina cristallizzata pari a circa 7 grammi.
Per la donna e il ragazzo il giudice ha deciso di applicare l’obbligo di dimora nel comune di residenza.