Capitaneria di Porto e sanitari del 118 hanno soccorso un comandante di una nave mercantile vittima di un infortunio sul lavoro a sei miglia da Palermo.

Nonostante il forte vento e il mare mosso le squadre di soccorso hanno raggiunto la nave battente bandiera italiana diretta verso il porto di Sarroch in Sardegna.

Dopo l’incidente il marittimo accusava dolori al costato e alla colonna vertebrale e quindi era indispensabile l’immediato ricovero in ospedale.

La motovedetta ha sfidato il mare molto mosso ed è riuscita a prendere  il paziente e portarlo al porto di Palermo. Da qui un’ambulanza lo ha trasportato all’ospedale Civico.

Questa è una delle prime operazioni dopo l’accordo siglato tra la guardia costiera, la Seus che gestisce il 118 e l’Asp.