Nuovo tentato furto della banda che prende a colpi di mazza le vetrine nei negozi di via Roma a Palermo.

L’ultimo colpo è stato alla gioielleria Cipolla in vicolo della Guardiola nei pressi di piazza Meli. Poco prima la banda aveva colpito nell’ex negozio Navigare e alla Rinascente.

Un gruppo di giovani come si vede dalle telecamere di videosorveglianza usa la fiamma ossidrica per riscaldare le vetrine e poi le colpisce con pietre e mazze. Sono riusciti a colpire 72 volte la vetrina senza riuscirla ad infrangere.

Poi sono fuggiti non appena hanno visto le volanti arrivare. Nel corso della fuga i quattro ladri hanno dimenticato la borsa che è stata prelevata dalla Scientifica a caccia di impronte utili per risalire alla banda che sta cercando di rubare nei negozi del centro.

In alcuni casi come alla Rinascente sono riusciti in altri il tentativo è fallito. Ma i danni per i commercianti restano.