La Fondazione The Brass Group festeggia con i propri allievi il Natale con una esibizione a suon di jazz e pop nello storico palco del Real Teatro Santa Cecilia, lunedì 23 dicembre a partire dalle ore  20.30.

Ricco il programma che andrà in scena con i giovani allievi guidati dal maestro Vito Giordano, direttore della Scuola Popolare di Musica del Brass, accompagnati per tutta la serata dai maestri docenti assistenti. Tra le esibizioni previste, la classe di canto con le docenti Lucy Garsia e Carmen Avellone. Tanti i brani proposti anche per  la Classe di Musica d’Insieme Pop che vede come docente Fabio Lannino coadiovato da Umberto Porcaro e Giuseppe Preiti.

Suonare per fare cultura, per divertirsi, per condividere e per creare. E’ questo il leit-motiv identificativo che la storica Fondazione the Brass Group vuole dare.

“L’idea portante – dichiara Vito Giordano, direttore della Scuola Popolare di Musica del Brass –  è quella di creare un luogo di incontro dove discutere e creare musica, un momento di riflessione da dare a tutti gli artisti ed i musicisti della città di Palermo affinché possano usufruire di uno spazio perfettamente attrezzato per la realizzazione di veri e propri concerti, un concetto spesso sconosciuto ai più, abituati semmai a forme di intrattenimento che poco hanno a che vedere col mestiere del musicista professionista. Fare musica jazz in modo da poter offrire anche agli utenti l’idea del concerto così come accade nella capitali europee. Tant’è che quest’anno il numero di iscritti della nostra scuola è aumentato notevolmente, grazie anche alle alte professionalità dei docenti stessi”.