Sono sette finora i fermati (su 19 indagati, 17 dei quali con provvedimenti di fermo) nell’operazione di polizia denominata “No fly zone” che ha sgominato la mafia nigeriana radicata nel mercato di Ballarò a Palermo ma con contatti in tutta Italia.

I fermati sono Osabuohien Ehigiator, detto Destiny, 31 anni; Paul Eboigbe detto Bugatti, 25 anni; Solomon V. Austin, 23 anni; Victor Aleh, 31 anni; Steven Okoin, detto Steve, 33 anni; Evans Atuke, detto Azoro, 27 anni; Richard Brown, 21 anni.

LEGGI ANCHE

Blitz al mercato di Ballarò di Palermo, tredici fermi: colpo alla mafia nigeriana (FOTO E VIDEO)

Cosa è e come è nato il cultismo in Nigeria, le confraternite imitano la mafia siciliana (VIDEO)

Colpo alla mafia nigeriana a Palermo, a svelare i dettagli due collaboratori di giustizia (VIDEO)