Otto volanti di polizia sono intervenute all’uscita della scuola Alberico Gentile in via Lo Jacono a Palermo.

A chiamare gli agenti gli insegnanti della scuola e un gruppo di mamme che hanno saputo che davanti al plesso scolastico era stata organizzata una maxi rissa a cui avrebbero dovuto partecipare studenti del liceo Garibaldi e Cannizzaro.

In effetti non appena gli agenti sono arrivati hanno trovato centinaia di studenti davanti al plesso scolastico. La rissa sarebbe stata organizzata sui social.

Un tam tam iniziato ieri pomeriggio. Qualche genitore ha letto i messaggi e il post pubblicato e si è allarmato. Una mega scazzottata per punire uno studente dell’Alberico Gentile che ieri all’uscita della scuola avrebbe colpito con una testata un altro studente.

I due hanno iniziato a chiamare rinforzi per mettere in scena davanti alla scuola media la maxi rissa come già ne sono state organizzate in altre città del nord.

L’intervento degli agenti che hanno tenuto per oltre un’ora gli allievi della scuola media ha evitato il peggio. I 250 studenti dei licei palermitani sono stati allontanati e solo alla fine sono stati fatti uscire i 500 alunni della scuola media.