Sabato di vendita al mercato Ballarò a Palermo. Per molti residenti questa mattina ci sono troppe persone in giro. Alcune anche senza mascherina, nonostante gli appelli per l’emergenza  coronavirus.

Troppi gli stand affollati soprattutto nella parte interna del mercato. Nei giorni scorsi era scattata un’operazione con la quale erano state chiuse le rivendite di frutta, verdura in strada.

Sarebbero rimaste aperte solo quelle che avevano una bottega. Questa mattina il mercato si presentava con numerose bancarelle. La vigilanza affidata ad una sola pattuglia della polizia municipale che poco o nulla può fare contro chi non ha diritto a restare aperto.

Una situazione che in piena emergenza coronavirus non è tollerata da quanti restano a casa per evitare il contagio e vedono ancora oggi il mancato rispetto delle semplici norme da tanti palermitani che hanno affollato il mercato come se si fosse in piena emergenza.