Mettiamola così: indossi un accessorio griffato, lo pubblichi su Instagram e persone da tutto il mondo (i followers) cominciano a seguirti.

Il 2019 è l’anno dei ‘nano influencer’, così si chiamano nel gergo dei social network, e le più famose imprese e brands mondiali utilizzano queste nuove figure virtuali, gli Influencer Marketing appunto, per pubblicizzare i loro prodotti raggiungendo in pochi istanti un pubblico vastissimo.

A Palermo nel campo della moda la nano influencer tra le più apprezzate si chiama Federica Pezzano che ha maturato notevole esperienza nel settore della moda e nella promozione di Eventi Cult legati al suo marchio Princess che conta 5.500 followers, mentre su Garage food&drinks sono ben 10.000.

“Da tempo – spiega – le mie pagine costituiscono per una vasta fascia di persone, un riferimento per orientare le scelte fashion sugli outfit del momento”.

Grazie alla sua esperienza la Pezzano è riuscita a rapportarsi col mondo delle relazioni nel tessuto palermitano da diversi anni, con dei Must imperdibili. Un accessorio indossato da lei e pubblicato attraverso questi canali insomma, diventa in pochi istanti una sorta di imperdibile oggetto del desiderio.

Si tratta quindi di uno degli strumenti più potenti ed efficaci per raggiungere un pubblico globale attraverso la voce (e l’immagine) di persone che vengono considerate affidabili e autorevoli nei loro rispettivi settori.

Instagram, si diceva, è il social media più popolare del momento e i brand continuano a fare lunghe file per accaparrarsi gli Influencer con il maggior numero di follower.