Un’altra settimana di musica e spettacoli a Sanlorenzo Mercato, che ha appena inaugurato il nuovo format Sanlorenzo Time: ogni venerdì e sabato il giardino del Mercato si trasforma in uno studio radiofonico en plein air con speaker, dj, ospiti dal mondo della musica, dello spettacolo e dello sport e una selezione musicale speciale direttamente dalla consolle mobile sul palco di “Stelle a Sanlorenzo”. L’appuntamento è per venerdì 24 (talk show, show case acustici e ospiti) e sabato 25 giugno (speaker e selezione musicale, live fino alla chiusura del Mercato).

STELLE A SANLORENZO: i concerti dal 14 al 19 giugno

– 21 giugno – ore 22 – ALEXANDRE VELLA TRIO

Una voce unica, un po’ da cantante e un po’ da attore. Questo è Alexandre Vella, protagonista martedì 21 giugno di una serata incentrata sulla musica nera soul, con qualche passaggio nel pop moderno. La scaletta proporrà un repertorio fatto di canzoni di Stevie Wonder, Amy Winehouse, John Legend, Jamiroquai e India Arie.

– 23 giugno – ore 22 – FREQUENZE RETRO’

I Frequenze Retrò sono un quartetto acustico a corde che nasce nel 2007 a Palermo. Lo stile del quartetto affonda le radici nel Jazz Manouche ma è caratterizzato da una ricerca sonora costante; l’idea iniziale era quella di celebrare alcuni fra i più celebri songwriters del ‘900, attraverso brani scritti dagli inizi del secolo fino alla fine degli anni ’50, scelti dal repertorio italiano, americano e francese . Col tempo si è deciso di fare spazio anche a brani scritti oltre gli anni ’50 fino ad arrivare alla scrittura di brani inediti.

– 26 giugno – ore 22 – NKANTU D’AZIZ

Storica rock&folk band con i suoi ritmi tarantolati e balcanici nutriti, come dicono loro stessi, di racconti e leggende: un incanto che dura da millenni, da quando il primo arabo chiamò Palermo Aziz, “splendore”. A guidare la piccola orchestra Totò Grilletto, compositore e chitarrista dallo spirito cosmopolita.

APPUNTAMENTI PER I PIU’ PICCOLI

– 25 giugno – ore 17.30 – GIUFÀ CUS CUS E STRUMMULE E CUNTI

Un laboratorio dedicato alla scoperta dei giochi popolari, un viaggio nel tempo da condividere con gli amici, con i nonni senza barriere culturali e di età. Un percorso che si conclude con la costruzione di piccoli giochi da portare a casa come memoria

– 26 giugno – ore 11.30 – (PICCOLE) MANI IN PASTA

Un laboratorio divertente e goloso fondato sul piacere del saper fare. Impariamo a preparare i piatti di stagione, sporcandoci le mani e divertendoci con facili ricette.

Sanlorenzo infine segue da vicino gli sviluppi degli Europei francesi con un maxischermo e una gradinata in legno per tifare da vicino la nazionale italiana.