Volotea cancella i voli da e per Torino per la Sicilia. Sono numerose le lamentele dei pendolari che giungono alla redazione di BlogSicilia. Un servizio, quello del collegamento Sicilia-Piemonte, che faceva comodo ai pendolari siciliani che però devono rinunciare al volo low-cost che veniva garantito dalla compagnia aerea.

Una linea che serviva a tanti

Effettivamente, cercando di eseguire una prenotazione di un volo Palermo-Torino o Torino-Palermo, si scopre che non ci sono date disponibili. Un vero peccato perché erano tanti i siciliani pendolari che utilizzavano questa comoda tratta per spostarsi facilmente verso il Piemonte. Si tratta di lavoratori, studenti o persone che si recavano al Nord per cure mediche. Ora la speranza è che la compagnia possa tornare nuovamente a puntare su questa volo.

Il volo Palermo-Atene

Intanto, in vista dell’estate, arriva il volo Palermo-Atene di Volotea. La compagnia ha annunciato a sorpresa l’avvio del nuovo collegamento internazionale, che unisce la Sicilia e la Grecia- La nuova rotta sarà operata dal 10 giugno 2022 con due frequenze settimanali, ogni martedì e venerdì. Prevede un’offerta di 11.500 biglietti in vendita. Con l’annuncio del collegamento tra Palermo e Atene Volotea fa salire il numero totale dei posti in vendita per l’estate 2022 nel capoluogo a circa 290mila.

I numeri di Volotea sull’Isola

A Palermo la low cost ha recentemente superato il traguardo dei 4 milioni di passeggeri trasportati. Sono pari a un totale di 37.100 voli operati e a un’offerta complessiva di 4,8 milioni di posti in vendita. La compagnia è seconda per numero di collegamenti attivi. Sempre a partire da giugno, inoltre, a seguito del recente annuncio d’incremento della sua flotta, Volotea baserà a Palermo uno dei suoi Airbus A320. “Annunciare il nuovo collegamento Palermo-Atene ci riempie di orgoglio e soddisfazione. Soltanto poche settimane fa, infatti, abbiamo lanciato a Palermo altre 2 nuove rotte per la Francia, verso Deauville e Lille, a riprova del nostro impegno nel sostenere la ripresa del settore turistico – commenta Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea -. Questa nuova rotta amplierà ulteriormente le opzioni di viaggio dei passeggeri siciliani, permettendo di raggiungere comodamente Atene, che – oltre ai meravigliosi siti archeologici presenti, primo tra tutti il Partenone – rappresenta anche un punto di partenza strategico sia per le isole che circondano la terraferma sia per la Grecia Continentale”.