Non ci sono dipendenti per il Museo e il sindaco si trasforma in custode per tenerlo aperto. Accade a Polizzi Generosa, in provincia di Palermo.

Al Comune non ci sono dipendenti per il Museo del Comune madonita e il sindaco di Polizzi, Giuseppe Lo Verde, ha vestito i panni del custode per tenerlo aperto e potere mostrare le tante opere d’arte ai turisti. Non solo il primo cittadino ma anche gli assessori hanno pensato di dare vita ad una turnazione fra di loro pur di tenere aperto il Museo nei giorni festivi quando il paese è visitato dai turisti.

“Oggi è diventato tutto difficile – commenta il sindaco Lo Verde – parliamo tanto di turismo ma poi non si riesce ad avere dipendenti per aprire e vigilare su un Museo importante quale quello di Polizzi. Non possiamo chiudere questi luoghi proprio nei giorni festivi quando arrivano i turisti. E così abbiamo pensato di impegnarci noi amministratori in prima persona pur di mostrare le nostre belle opere d’arte”.

Ieri mattina il sindaco Lo Verde in persona ha aperto il Museo cittadino. Insieme a suoi assessori, poi, il primo cittadino vigilerà trasformandosi in custode del Museo. Accadrà così per tutti gli altri week end fino a quando non si riuscirà a trovare una soluzione.