Un’ambientazione suggestiva ed emozionante, una rappresentazione della Natività del Signore realizzata con passione e cura per ogni dettaglio.

Boom di visitatori al “Presepe in Piazza” del Maestro Giuseppe Bennardo, allestito per l’edizione 2019 nella Grotta del Ninfeo, che si trova in via Scalo Vecchio all’Arenella, presso la Lega Navale Italiana sezione Arenella di Palermo.

Sono oltre 5mila le persone che hanno già visitato il presepe, ad ingresso gratuito tutti i giorni, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20.

L’allestimento del presepe è iniziato a fine ottobre. Un lavoro lungo, paziente e certosino. Lo conferma il Maestro Giuseppe Bennardo, che dal 1987 realizza il suo “Presepe in piazza”, un regalo alla città ed ai palermitani da parte di un artista sensibile e amante delle tradizioni e che spiega subito il suo obiettivo: “Il Presepe è l’occasione per rivalutare i quartieri della città di Palermo. Quest’anno è stata scelta la borgata marinara dell’Arenella. La risposta degli abitanti è stata straordinaria, non solo adesso, ma in tutti questi lunghi anni del Presepe in Piazza. Ogni volta sono stato aiutato dai palermitani dei vari quartieri, e ho potuto usufruire della loro preziosa collaborazione. E’ il loro entusiasmo che permette di realizzare il Presepe in Piazza”.

I personaggi del presepe, più di un centinaio, sono tutti realizzati in terracotta dal Maestro Bennardo e poi rivestiti di stoffa. Utilizzati per l’allestimento anche pietre, muschio, legno, terra.

L’artista Bennardo quest’anno ha realizzato anche un alto presepe, di dimensioni minori ma di grande suggestione e che è stato allestito presso Cicero e Cicero Design Your Space, che si trova in via Nunzio Morello 1 a Palermo.