Oltre 2.500 eventi trasmessi nell’ultimo anno, 3.500 ore di live e più di 5.000 vod pubblicati non sono abbastanza per Eleven Sports. La piattaforma OTT, già broadcaster ufficiale del campionato di Serie C, mette a segno il colpo dell’estate e si aggiudica in esclusiva i diritti per la trasmissione di tutte le partite del Palermo, protagonista del girone I di Serie D.

Eleven Sports conferma così la volontà di espandere i pronti orizzonti e, dopo aver raccontato le storie di Parma, Lecce, Pisa, Catania e molte altre, sposa un’altra piazza storica del calcio italiano che punta a tornare subito tra i professionisti. A partire da Palermo-San Tommaso, esordio casalingo stagionale della formazione vittoriosa dopo il successo esterno a Marsala.

Un’occasione imperdibile per i tifosi palermitani che potranno vivere le emozioni della propria squadra del cuore con un’esperienza di visione moderna e innovativa in streaming da sito (www.elevensports.it/live), da app su dispositivi iOS e Android e da Smart Tv, con una produzione dedicata e di alto livello.

In attesa di sapere se il Palermo riuscirà a staccare il pass per la Serie C, sarà possibile seguire tutte le partite dei rosanero in abbinamento con il pacchetto base Eleven, che comprende tutte le partite del campionato di Serie C e quelle della Superlega di volley, ad un prezzo in promo in formula annuale di soli 54,99€ o con un abbonamento mensile di 5,99€.

“Per noi è una grande soddisfazione poter trasmettere sulla nostra piattaforma tutte le partite del Palermo – ha commentato Mattia Baldassarre, Managing Director di Eleven Sports, “abbiamo investito molto per chiudere questo accordo perché crediamo nella rinascita della società rosanero e nel suo grande potenziale di pubblico. Punteremo su una produzione di grande qualità per accontentare anche i tifosi più esigenti che già da questa domenica riconosceranno Eleven come la casa per vivere una passione importante come il calcio.”