Pasquale Marino sarebbe vicinissimo alla panchina del Palermo. L’accordo sarebbe già stato trovato sulla base di un contratto biennale.

Marino ha guidato lo spezia nell’ultimo campionato di serie B. In passato era stato accostato alla panchina rosanero più volte, ma non si era mai concretizzata nessuna delle trattative precedenti. Questa volta la fumata bianca è a un passo.Pasquale Marino ha allenato il Catania e da giocatore in Sicilia ha indossato le maglie di Catania, Messina, Akragas e Marsala.

Ma la direzione di viale del Fante smentisce nettamente qualsiasi raggiungimento di accordo.

“Non é stato ancora trovato un accordo con colui che sarà il nuovo allenatore del Palermo e tantomeno è stato già firmato alcun contratto”. Così il direttore generale del Palermo Fabrizio Lucchesi. “Dopo il colloquio avuto con Delio Rossi nei giorni scorsi – dice Lucchesi – ho avuto contatti con diversi allenatori con i quali mi sono confrontato sulle linee programmatiche di lavoro raccogliendo la loro disponibilità a sposare il progetto, nell’ottica di una riorganizzazione e di un rilancio della nostra realtà sportiva sulla base di un programma pluriennale”. “Tra questi allenatori c’è anche Pasquale Marino. Rifletterò fino a domani prima di comunicare – dice – la mia scelta alla proprietà. Solo successivamente informeremo l’allenatore prescelto e lo convocheremo in sede per firmare il contratto e per presentarlo alla stampa”.