Mancano gli ultimi dettagli, in giornata potrebbe arrivare il lieto fine nella “telenovela” del passaggio di consegne delle quote del Palermo Calcio alla Arkus Network. Il closing alla fine ieri non è arrivato ma oggi potrebbe essere il giorno decisivo. I legali della società stanno definendo gli ultimi dettagli per il passaggio della proprietà da Daniela De Angeli agli statunitensi. Oggi sarà firmato il preliminare di contratto e i dettagli saranno resi noti in seguito.

Nelle ultime ore ha preso sempre più corpo l’ipotesi che l’imprenditore palermitano Alessandro Albanese possa essere rivestito della carica di presidente del Palermo. “La trattativa – dice Albanese a Trm– mi sembra ben avviata verso la chiusura, un contratto dal valore di circa 50 milioni di euro deve essere studiato nei minimi dettagli, per questo si sono allungati i tempi”.

Albanese è l’attuale presidente di Sicilindustria ma, dice ancora l’imprenditore “Sicilindustria non c’entra niente con la trattativa, ma ci siamo adoperati per dare supporto al Palermo. Ho avuto l’opportunità di dialogare con i vertici di Arkus e della Sporting e c’è un gruppo di una quindicina di imprenditori pronto a dare una mano una volta che sarà completato l’iter di acquisizione: gli imprenditori parteciperanno al capitale sociale con 1,5 milioni di euro per dare una testimonianza di vicinanza delle imprese e dei professionisti del territorio”.