Due uomini con il volto coperto da scalda collo hanno sorpreso ieri mattina il portiere di uno stabile in via Valdemone a Palermo.

L’uomo stava portando le quote condominiali all’amministratore. I soldi erano conservati in una cassetta.

Il portiere è stato bloccato e minacciato con un coltello. Sarebbe stato spinto anche giù per le scale. I due gli hanno  preso i soldi  tre mila euro e che sono fuggiti via.

Sulla rapina indagano gli agenti di polizia che hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza e sentito il portiere più qualche testimone.

In via Valdemone sono arrivati anche i sanitari del 118 per verificare le condizioni del portiere che accusava dolori a un fianco dovuto probabilmente alla caduta.