Un altro momento di gioia, vissuto come l’ennesimo dono, dagli ospiti della Missione Speranza e Carità che hanno potuto incontrare Papa Francesco in occasione della sua visita a Palermo lo scorso settembre.
Dal Pontefice arriva un messaggio di fratellanza e apprezzamento per ‘gli ultimi della missione’.

Ne dà notizia il portavoce della missione: “Il grembiule che ha indossato ieri Papa Francesco per lavare i piedi a 12 detenuti durante il rito del Giovedì Santo è stato realizzato da Francis Aym sarto della Missione Speranza e Carità di Palermo che ospita 1100 poveri in gratuità. Nella parte centrale del grembiule, davanti,il sarto del Camerun, ha messo, su indicazione di Padre Pino responsabile della Missione, una frase del Vangelo ” Signore, tu lavi i piedi a me?”. Siamo gioiosi, la comunione con Papa Francesco continua”.

LEGGI ANCHE

Si prepara il pranzo del Papa con gli ultimi alla Missione Speranza e Carità (FOTO)