Riapre l’Hotel delle Palme a Palermo, una struttura alberghiera che ha fatto la storia del turismo palermitano e che alla chiusura aveva lasciato l’amaro in bocca a tanti non solo dal punto div ista occupazionale ma anche della storia di questa città. Una riapertura grazie a una grande operazione associativa quella di Sicindustria, che ha accolto all’interno della sua associazione il gruppo di alberghi e strutture turistiche che fanno capo alla famiglia di imprenditori Corvaia.

Oltre al villaggio turistico Sporting di Cefalù, oggi rilanciato in un moderno resort 4 stelle con campi sportivi, area spa e benessere e ristorante, entrano nella compagine dell’associazione industriali l’iconico Hotel delle Palme di via Roma a Palermo, il luxury hotel Metropole di Taormina.

Trasformato da residenza privata in albergo di lusso della Belle Époque, il Grand Hotel et des Palmes vanta storia e un passato di ospiti illustri. Richard Wagner qui concluse la composizione del suo Parsifal. Charles Poletti, durante la seconda guerra mondiale lo trasformò nel quartier generale delle truppe alleate in Sicilia, sotto il regime dell’Amgot. Tra due mesi riapre le porte come hotel 5 stelle lusso nella storica sede di via Roma, a Palermo.

L’hotel Metropole di Taormina sorge su un edificio storico del XIII secolo. Restaurato dopo anni di abbandono, è accanto alla Torre dell’Orologio nello storico corso Umberto. L’archeologo Biagio De Spuches, elesse l’edificio a residenza privata e dimora della propria collezione di reperti antichi. Sono ancora visibili le colonne provenienti dal Teatro Greco di Taormina, che proprio De Spuches fece trasferire nel palazzo. Oggi è un elegante e moderno hotel di lusso che accoglie una clientela internazionale ed eventi importanti come il Taormina Film Festival.