• Fiori alle pazienti delle rsa  da Federfiori Confcommercio
  • L’iniziativa anche a Palermo e in provincia
  • Un gesto simbolico per la festa della Donna

“Un raggio di sole per le donne più sole”: è questo lo slogan dell’iniziativa messa in campo da Federfiori Confcommercio, in collaborazione con i sindacati provinciali, Cometa Federfiori e l’Unione Induisti Italiani, in occasione della Festa delle Donne che si celebra l’8 marzo.

Fiori alle pazienti della Rsa

L’iniziativa prevede che domenica 7 marzo, di mattina, verranno donate le gerbere gialle alle donne ospiti di numerose residenze sanitarie assistite su tutto il territorio nazionale. Un simbolico contributo di solidarietà che i fioristi vogliono dedicare alle donne, scegliendo tra le categorie più fragili, come era già successo alcuni mesi fa in occasione della giornata nazionale contro la violenza sulle donne. Anche a Palermo e provincia aderiranno all’iniziativa numerosi fioristi che hanno già predisposto un lungo elenco di residenze assistite alle quali far pervenire l’omaggio floreale. I negozi che hanno dato la loro adesione saranno riconoscibili dalla locandina esposta nelle vetrine dei propri punti vendita.

Un piccolo pensiero per donne ricoverate

“I nostri fioristi – commenta Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio – non perdono occasione per manifestare la propria sensibilità nei confronti delle donne ricoverate. Un piccolo pensiero che rappresenta un prezioso segnale di affetto e di augurio a tutte coloro che non hanno la possibilità di condividere le proprie sofferenze con il sostegno degli affetti più cari”. All’iniziativa hanno aderito le Rsa “Villa Primavera”, le Rsa “Il Tulipano”, la Casa di Riposo “Monsignor Cataldo Naro”, la Rsa “Regina Mundi”, la Rsa “Buon Pastore” e  la Rsa “SS. Salvatore”.  “Siamo per definizione una categoria “romantica” – spiega Gioacchino Vitale, presidente di Federfiori Confcommercio Palermo – e non vogliamo perdere l’occasione per mostrare la nostra vicinanza al gentil sesso. Volendo giocare con i simboli e con le parole diciamo che la gerbera gialla sta a simboleggiare il colore e il calore del sole. Un gesto di attenzione in un momento particolarmente difficile a causa della pandemia”.