Rubinetti a secco nei Comuni della fascia costiera Nord-Ovest d Carini a Capaci a Isola delle Femmine. Disagi anche nella zona nord di Palermo.

È l’Amap che informa di un guasto avvenuto nell’acquedotto Jato che ha reso necessario lo stop all’erogazione idrica almeno fino a venerdì 13. In seguito al peggioramento di alcune perdite sull’acquedotto, è stata costretta ad anticipare, il fermo parziale dello stesso adduttore, per consentire l’avvio dei lavori urgenti di riparazione.

Già a partire dal pomeriggio di ieri e fino alla serata di venerdì 13 dicembre, salvo imprevisti, sarà interrotta l’erogazione idrica a Carini (zona media e bassa di Corso Italia e zona Villagrazia di Carini), Capaci ed Isola delle Femmine. Inoltre, nella zona Nord della Città di Palermo, si potranno verificare alcuni disservizi derivanti dalla riduzione delle pressioni in rete.

“L’erogazione – fa sapere l’Amap – sarà ripristinata tempestivamente, a lavori ultimati e si normalizzerà nelle 24 ore successive” . La partecipata mette a disposizione un callcenter. Per qualsiasi informazione si potrà telefonare al numero 091.279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso).