I carabinieri della stazione di San Filippo Neri hanno arrestato Walter Alfano 29 anni del quartiere Zen 2 di Palermo gestore di un’officina meccanica senza autorizzazioni accusato di furto di energia elettrica.

Nel corso dei controlli è emerso che l’artigiano percepiva anche il reddito di cittadinanza. Alfano aveva realizzato un allaccio abusivo con il quale alimentava l’officina scoperto grazie ai tecnici della Enel. I militari hanno anche sequestrato la carta nella quale veniva accreditato il sussidio.

L’arresto è stato convalidato e il gip ha  disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.