Controlli e sequestri della guardia di finanza durante la festa patronale a Polizzi Generosa (Pa) ad alcuni venditori ambulanti.

I militari hanno sequestrato di oltre 200 prodotti senza le indicazioni minime inerenti la sicurezza generale dei prodotti e avvertenze d’uso a garanzia del consumatore.

La merce esposta al pubblico per la vendita su banconi di due ambulanti era costituita principalmente da articoli di bigiotteria quali braccialetti, collane, collanine e orecchini.

Per i due venditori oltre al sequestro della merce esposta è scattata una sanzione amministrativa.

Il settore del contrasto alla commercializzazione di prodotti non sicuri e del contrasto alle pratiche commerciali operate in violazione del “Codice del Consumo” è un ambito nel quale la Guardia di Finanza investe specifiche risorse al fine di garantire, da un lato, l’incolumità del consumatore finale, sottraendolo al rischio di poter entrare in contatto con articoli pericolosi e potenzialmente dannosi, e, dall’altro, la correttezza delle regole del mercato.