Si chiude ufficialmente domani il 395esumo Festino di Santa Rosalia con la consegna del modellino del Carro Trionfale della Santuzza. A mezzogiorno, a Villa Niscemi è in programma la cerimonia di affidamento del modello di costruzione del Carro Trionfale di Santa Rosalia dell’edizione 2019.

Il modello è in legno dipinto a mano e in scala 1/10, questo andrà in aggiunta alla collezione dei Carri Trionfali di Villa Niscemi e sarà consegnato al Comune di Palermo nella figura del Sdindaco Leoluca Orlando, per l’uso in comodato per fini espositivi, da Fabrizio Lupo, ideatore e realizzatore del Carro Trionfale, Lollo Franco e Letizia Battaglia Direttori Artistici e Vincenzo Montanelli, Direttore della VM AGENCY.

Nel corso della cerimonia saranno donati un modello di costruzione del Carro in scala 1/33 realizzato in tecnica mista, all’Assessorato alle Culture di Palermo nella figura dell’assessore Adham Darawsha; una statua raffigurante Santa Rosalia sul Carro,  in scala 1/3 realizzata in tecnica di stampa 3d e rivestita in foglia d’oro e d’argento, al Reggente del Santuario di Santa Rosalia, Don Gaetano Ceravolo e un  gruppo scultoreo sul Carro 2019 in scala 1/10, realizzato in tecnica di stampa 3d e rivestito in foglia d’oro e d’argento, ai detenuti della Casa di Reclusione Calogero di Bona – Ucciardone nella figura del Direttore Reggente Giovanna Re.

Con questa cerimonia si chiude ufficialmente il sipario sul 395° Festino di Santa Rosalia che in questa edizione grazie ai diversi appuntamenti di #aspettandoilfestino2019 hanno convolto cittadini devoti e non ai festeggiamenti in onore della Santuzza.  Il 395° Festino di Santa Rosalia, che ha avuto come tema l’Inquietudine, si è avvalso della Direzione Artistica di Letizia Battaglia e Lollo Franco, e della Direzione Organizzativa di Vincenzo Montanelli – VM Agency Group s.r.l.