Si chiude il 385esimo Festino di Santa Rosalia con la cerimonia di affidamento del modello del Carro Trionfale di Santa Rosalia al Comune di Palermo. Nel corso dell’appuntamento di lunedì 21 ottobre alle ore 12 a Villa Niscemi avrà luogo la cerimonia di affidamento del modello di costruzione del Carro Trionfale di Santa Rosalia del Festino 2019.

Il modello è in legno dipinto a mano e in scala 1/10, questo andrà in aggiunta alla collezione dei Carri Trionfali di Villa Niscemi e sarà consegnato al Sindaco del Comune di Palermo Leoluca Orlando da Fabrizio Lupo, ideatore e realizzatore del Carro Trionfale, Lollo Franco e Letizia Battaglia Direttori Artistici e Vincenzo Montanelli, Direttore della Vm Agency.

Nel corso dell’evento saranno donati un modello di costruzione del Carro in scala 1/33 realizzato in tecnica mista, all’Assessorato alle Culture di Palermo nella figura dell’Assessore Adham Darawsha; una statua raffigurante Santa Rosalia sul Carro, in scala 1/3 realizzata in tecnica di stampa 3d e rivestita in foglia d’oro e d’argento, al Reggente del Santuario di Santa Rosalia, Don Gaetano Ceravolo e un gruppo scultoreo sul Carro 2019 in scala 1/10, realizzato in tecnica di stampa 3d e rivestito in foglia d’oro e d’argento, ai detenuti della Casa di Reclusione Calogero di Bona – Ucciardone nella figura del Direttore Reggente Giovanna Re.

Questa è la cerimonia che chiude ufficialmente il sipario sul 395° Festino di Santa Rosalia che in questa edizione ha annoverato anche la rassegna #aspettandoilfestino2019, appuntamenti che hanno coinvolto cittadini, devoti e non, ai festeggiamenti in onore della Santuzza.