Divertimento, musica e buon cibo animeranno le prossime serate del Mercato Sanlorenzo che ospiterà due comici palermitani d’eccezione e due band-tributo degli U2 e dei Rolling Stones.

Mercoledì 31 luglio è la volta di Sasà Salvaggio per una serata tutta da ridere con uno show ricco di divertenti sketch e una sana ironia tutta sicula.
Il comico palermitano da sempre mostra pregi e difetti dei siciliani, dal celebre sketch della “lapa” agli usi e costumi dei siciliani a tavola, fino alle amatissime e immancabili barzellette. Salvaggio mette in scena il meglio del suo repertorio, rispondendo anche alle richieste del pubblico, per uno “spettacolo – karaoke” che trascinerà il pubblico in un vortice crescente di risate.

Domenica 4 agosto alle 21:30 tocca invece ad Ernesto Maria Ponte e Salvo Piparo con lo show “Culinaria e pieri ‘n tierra”. Lo spettacolo è un esilarante excursus attraverso la cucina palermitana, le sue prelibatezze e le immancabili golosità delle feste, in un viaggio fatto di sapori, colori, atmosfere.
Alternandosi sul palco, i due comici palermitani raccontano la Sicilia attraverso una delle sue espressioni più autentiche, la cucina, rituale che affonda nelle tradizioni di un popolo e ne racconta la vera essenza.
Due grandi monologhisti a confronto per raccontare i grandi miti e le tradizioni siciliane più rappresentative in un mix di battute originali, aneddoti,e gag esilaranti.

Non solo cabaret ma anche tanta musica con due serate-tributo dedicate a due band iconiche.
Duecento milioni di dischi, ventidue Grammy Award, record di premi per un gruppo. Sanlorenzo Mercato rende omaggio agli U2 e lo fa il 1 agosto a partire dalle 21.30 con una resident band d’eccezione come gli Exit U2.

Lo show in pieno stile U2 vedrà la band composta da Gero Flaibani (voce), Claudio Mangione (basso), Claudio Cessari (chitarre) e Alessandro Flaibani (batteria), impegnata nel riprodurre il sound, l’energia e l’atmosfera che sono state protagoniste dei tour degli U2. Insieme ripercorrono alcuni tra i più grandi successi della band irlandese.

Si apre alle 21.30 del 2 agosto la serata Rolling Stones con gli Sticky Fingers, per una proposta musicale variegata che dal rock passa al soul, al blues e rock blues, incontrando così il gusto di un pubblico ampio e trasversale.
La prenotazione dei tavoli è obbligatoria per tutti gli spettacoli